giovedì 29 marzo 2012 16 commenti

Makeup organizer: Godmorgon Ikea


Oggi vi presento brevemente un organizzatore per makeup dell'Ikea, in particolare il Godmorgon.

Non sono la persona più ordinata al mondo, e ovviamente il caos regna tra i miei trucchi.

Ho comprato dunque questo organizer diviso in varie parti, con una divisorio apposito per i fondi o per gli smalti e una'altra parte estraibile dove si possono organizzare matite o mascara.


Le dimensioni sono 32x28x10, è trasparente,e a differenza di quanto pensassi è abbastanza pesante.

E' veramente comodo come organizzatore, personalmente ho tolto il divisorio in quanto ci stava poca roba.

Ho riscontrato che contiene meno roba rispetto al mio precendente organizzatore (una scatola presa da Oviesse divisa in 4 parti).
Ecco alcune foto, in modo da potervi regolare per un'eventuale acquisto.


Come vedete qualche prodotto ci starebbe ancora, ma guardate quanti prodotti mi restavano da inserire dal vecchio organizzatore a quello nuovo!




I trucchi nella Godmorgon sono sicuramente più ordinati, anche se a ciò è a discapito della quantità di prodotti inseribili.

Ho dunque deciso di tenere tutto nella vecchia cassettiera (comoda e spaziosa) e di inserire tutti i bronzer, ciprie e illuminanti, con relativi pennelli.



 Nell'angono in basso a destra vorrei far notare l'unico angolo del makeup riservato a mia mamma, cioè un bronzer e un pennello per applicarlo! Direi proprio che non ho preso da lei!

Il cassettino può alzarsi e si possono riporre i prodotti che magari si usano di meno.



La trovo un'ottima idea per chi ama l'ordine, anche nel makeup!

Questa scatola ha il costo di 15.11€, per maggiori informazioni vi rimando al sito di Ikea .


Come al solito aspetto la vostra opinione, come organizzate il vostro makeup?
martedì 27 marzo 2012 6 commenti

B By Limoni: Cofanetto Cake Edition


Per la settimana della moda di Milano di qualche settimana fa, B by Limoni è uscita con questo cofanetto a forma di torta in edizione limitata.
L'ho trovata un'ottima trovata, anche da regalare per un compleanno ovviamente, il packaging a forma di torta è perfetto.


Il set comprende un ombretto occhi in gel, un mascara colorato e un eyeliner liquido.
Inoltre la particolarità di questo set a mio avviso sono le dosi monouso di smalti, che nell'insieme formano le candeline della torta.


Essendo in edizione limitata non so dirvi con certezza se è ancora disponibile negli store. E' un peccato perchè come dicevo prima sarebbe un'idea regalo bellissima.
Il prezzo è di 14,99€.


Vi farò le recensioni singole per essere più dettagliata, fatemi sapere cosa vorreste recensito prima!


Cosa ne pensate del packaging?



Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato gratuitamente a scopo valutativo.
Non sono stata pagata per scrivere questa review, l'opinione espressa è strettamente personale.
lunedì 26 marzo 2012 11 commenti

Clarins: Joli Rouge Lipstick


Oggi vi faccio la review di un campioncino!!
Non ricevendo quasi mai mini-size di cosmetici non posso testare a lungo un prodotto per farne una review! Questa volta invece mi è andata bene!

Si tratta di un rossetto di Clarins della linea Joli Rouge nella colorazione Soft Berry.

E' un bellissimo rosa scuro, cremosissimo ed idratante. Il finish è lucido sulle labbra.
La pigmentazione è buona, la durata nella media dei rossetti di questa tipologia di prodotto.



Come sapete i rossetti cremosi e idratanti sono i miei preferiti! Questo particolare prodotto, nonostante sia abbastanza scuro, è adatto in qualsiasi occasione.
Veramente un bel colore!


Ecco lo swatch:


Il colore sulle labbra che appare nella fotografia risulta lievemente più scuro.

Il costo di questi rossetti è di circa 20€.

Ho molti rossetti quindi probabilmente non comprerei la versione full size solo per questo motivo.

Le colorazioni disponibili sono 13, tutte bellissime! Vi consiglio di darci un'occhiata!


La questione campioncini è sempre dibattuta! Quante volte a fronte di spese considerevoli non ci viene dato nulla! Non è un diritto del consumatore averli però secondo me è un buon modo per fidelizzare il cliente e per fargli provare prodotti nuovi che poi magari compreranno il full size!


Ditemi cosa ne pensate! Anche voi vi arrabbiate quando non vi danno nulla?
venerdì 23 marzo 2012 11 commenti

Esprit equo: Rhassoul maschera shampoo purificante


Oramai è assodato che i miei capelli mal sopportano i prodotti non eco-bio. E' oramai più di un anno che ho tolto dalla skincare routine SLS, parabeni, petrolati ed affini ed è tutta un'altra vita!
Recentemente ho provato alcuni shampoo ad uso professionale e dopo un pò di lavaggi la mia cute si è irritata moltissimo, fino a far comparire la forfora, che su di me non si è mai vista, senza parlare del fatto che i capelli erano spenti e stopposi.

Chiusa questa piccola parentesi in cui rinnovo il mio amore per i prodotti ecobio per capelli, vi parlo oggi della Maschera shampoo Rhassoul con olio di Argan di Esprit Equo.

Si tratta di uno shampoo che funge da trattamento purificante, da usare una volta alla settimana.
E' adatto ad ogni tipo di capello, oltre ad avere un'azione ristruttuarante dona luminosità e volume.
Il Rhassoul è molto usato come polvere lavante, in questo caso è uno dei principali ingredienti di questo prodotto.




Questo prodotto si presenta con una consistenza lievemente più granulosa rispetto ai classici shampoo. Lo si utilizza su capelli bagnati, lo si massaggia e, dopo averlo sciacquato, si procede con il balsamo.

Primi due accorgimenti da tenere in considerazione solo il fatto che ad ogni lavaggio si utilizza un quantitativo abbastanza elevato di prodotto; inoltre non fa schiuma, dunque è difficile diluirlo per spargerlo in modo omogeneo su tutte le lunghezze.

In generale mi è piaciuto questo prodotto perchè lascia i capelli lucidi, non appesantiti nè facilmente districabili, visibilmente puliti e leggeri.

Non ho notato un'azione purificante dal punto di vista della durata, non è cambiato infatti l'intervallo di tempo da un lavaggio e l'altro.
Inoltre non aspettatevi un notevole miglioramento in termini di rafforzamento del cuoio capelluto.

Ecco l'inci:



Vi faccio vedere come appare:



Questo prodotto a mio avviso ha in egual modo pregi e difetti, per cui non so darvi un'opinione precisa!

E' sicuramente più comodo rispetto all'utilizzo del Rhassoul in polvere, nonostante sia meno economico.

E' utile per aiutare a purificare la cute del capello.
Ripeto però che non vedrete risultati eclatanti in termini di miglioramenti della salute dei capelli.

Potete trovare questo prodotto nei vostri supermercati ecobio di fiducia o in molti siti online. Personalmente l'ho pagato circa 11€.

Nonostante si usa abbastanza prodotto a lavaggio, mi è durato abbastanza usandolo solo una volta a settimana.

Valutate l'acquisto in base alla tipologia del vostro capello e alle sue esigenze!


L'avete provato? Sono curiosa di sapere la vostra opinione!
mercoledì 21 marzo 2012 15 commenti

Essence: Marble Mania Limited Edition




Oggi vi presento la nuova Limited Edition di Essence, la Marble Mania, caratterizzata da moltissime sfumature in ogni suo prodotto.

Oltre ai pezzi presi, la linea comprende come al solito vari smalti, tre ombretti cotti e due lucidalabbra ad effetto marmorizzato.

Il primo prodotto che vi presento è un mascara nero che ha al suo interno una componente più chiara metallizzata, che crea un bellissimo effetto marble.



Il mascara (che farà parte della linea permanente) è un nero intenso, la parte bianca iridescente infatti non si nota una volta applicato sulle ciglia.
Lo scovolino è di media grandezza, ha un potere abbastanza volumizzante, anche se non penso sia adatto a ciglia corte e fini come le mie, in quando non riesce a pettinarle tutte.
La consistenza è decisamente pastosa, come si vede anche nella fotografia seguente, infatti quando fuorisce lo scovolino rimane molto prodotto sull'attaccatura della confezione, inoltre per come sono fatte le mie ciglia devo scaricare molto prodotto prima di poterlo utilizzare.




Ecco la forma dello scovolino:



Non sono ancora riuscita a farmi un'opinione precisa, anche perchè lo sto usando da solo una settimana. Mi è sembrato comunque utile per darvi alcune informazione generale e per farvi vedere la forma dello scovolino.



Un pezzo bramato da molte è il blush cotto "variegato" con varie tonalità rosate e pescate.
Un pezzo simile è uscito con la Nymphelia di Catrice, che purtroppo non ho trovato ma che mi è sembravo veramente bello dal tester.

Questo blush è pigmentato per il finish satinato e luminoso che ha.
Consiglio l'applicazione con un duo fibre per smorzarne l'intensità, anche perchè un rosa iridescente sulle guance a mio avviso è decisamente innaturale.

Ecco lo swatch:





Penso che dosato nella giusta quantità lo sfrutterò nella stagione estiva quando sarò più colorita, anche se per ora è poco sfruttabile.


Ultimo pezzo, che devo ancora provare, è un kit per nail art per creare effetti marmorizzati sulle unghie.



Il kit comprende dei bastoncini per spingere le cuticole, un attrezzo a punta per creare effetti speciali con il water marble e due spugnette per creare sfumature speciali.
Proverò sicuramente con calma le varie tecniche proposte e spiegate in modo dettagliato sulla confezione e vi farò sapere.


Questa collezione mi è piaciuta, anche se non mi ha entusiasmata come altre proprio per l'utilizzo effettivo dei singoli prodotti.


Fatemi sapere cosa ne pensate della Marble Mania Collection!
martedì 20 marzo 2012 19 commenti

Mac: Ombretto Nylon


Oggi vi presento quello che per me è uno dei must have di Mac per quanto riguarda gli ombretti: Nylon.

E' un beige con luminescenze argentate: è molto luminoso, perfetto per fare punti luce sopra l'arcata sopraccigliare o da usare sulla palpebra mobile, anche da solo.


Dalla cialda si direbbe un semplicissimo beige, ma una volta applicato di questo colore di vede ben poco!

Ecco lo swatch:


Come vedete se utilizzato sfumato è perfetto per l'highliting, usato invece come ombretto singolo modulandone la quantità si arriva quasi ad argento puro!


Voto: 7/8

Lo consiglio perchè è un prodotto multiuso! Vi ricordo che le cialde singole costano 12,50€, mentre gli ombretti normali si aggirano intorno ai 18€.

Come forse ricorderete, ho trovato un dupe più economico nella palette Elegantissimi di Neve Cosmetics!


Voi cosa ne pensate? Qual'è il vostro ombretto preferito di Mac?
lunedì 19 marzo 2012 13 commenti

Illamasqua: Cream Eye Shadow


Oggi vi presento uno prodotto derivante dal mio primo ordine Illamasqua.
Durante i saldi invernali ci sono stati sconti interessanti sul sito, per cui ne ho voluto approfittare, considerando anche i prezzi relativamente alti del makeup di Illamasqua.

Oggi dunque vi recensisco il Cream Eye Shadow, che vi anticipo essere l'unica delusione dell'ordine.



La colorazione che ho scelto è Wail, un grigio tortora abbastanza chiaro.




Dalla fotografia sembra un semplice grigio, ma vi posso assicurare che vira al tortora.

La consistenza è cremosa, quasi oleosa. La pigmentazione è buona, anche se il colore una volta sfumato è ovviamente meno intenso. Essendo molto scivolosa al tatto, tende inoltre a lasciare buchi di colore se non si
presta attenzione.





Questo ombretto ha il grande difetto di non durare! Dopo un'ora entra nelle pieghe, il colore sbiadisce; anche con il primer il risultato non si scosta di molto purtroppo.
Voglio precisare che sono molto esigente con questa tipologia di prodotto: usandoli come veri e propri ombretti pretendo che durino almeno mezza giornata senza base, altrimenti non me ne faccio nulla!

Come base per ombretti polverosi è valido, ma bisogna mettere un quantitativo piccolissimo di prodotto, altrimenti anche in questo caso il colore entrerà nelle pieghe.

Ecco lo swatch:




Come vedete si possono notare delle lievi trasparenze. Il colore è comunque molto bello.


Questo prodotto a mio avviso è bocciato, anche tenendo presente il costo decisamente alto di 15,50£.
Ecco il link al sito.

La delusione è stata lievemente attetuata dal fatto di aver pagato questo ombretto cremoso a soli 5£.


Gli altri prodotti che ho acquistato invece mi sono decisamente piaciuti! come al solito ditemi se avete qualche preferenza!


Fatemi sapere se avete provato altre colorazione e se, nel caso, dura cosi poco anche a voi!
mercoledì 14 marzo 2012 4 commenti

CpProfessional: Balsamo idratante al the verde



Oggi parliamo di un balsamo di CpProfessional, brand professionale specifico per il trattamento e la cura dei capelli.

In particolare oggi vi recensisco il balsamo idratante al the verde, che grazie alle sue proprietà antiossidanti e antietà, contrasta i radicali liberi, nutrendo i capelli.

La cosa che più mi piace di questo balsamo è il fatto che non appesantisce i capelli, cosa che spesso succede quando un  balsamo è particolarmente nutriente.
I capelli sono morbidi e setosi, anche se dovete tenere in considerazione il fatto che se avete una chioma veramente secca e stopposa dovrete ricorrere a maschere specifiche.



La confezione è molto pratica, anche grazie al beccuccio che dosa bene il prodotto evitando sprechi. Sono 350ml di prodotto, per cui vi durerà moltissimo.


Ecco l'inci, ripetendo per l'ennesima volta che non sono un'esperta, posso dire che non è male per essere un prodotto non ecobio.









Il costo a mio avviso è conveniente, sono infatti 11,50€ per 350ml di prodotto.


Nel caso non abbiate una filiale di Capello Point vicina a voi, si può anche acquistare nello store online. 


Fatemi sapere se avete provato altri prodotti di questo brand!



Disclaimer: Questo prodotto mi è stato inviato a scopo valutativo.
L'opinione espressa è personale.



martedì 13 marzo 2012 21 commenti

Urban Decay: Book of Shadows IV


Oggi vi presento brevemente uno dei miei acquisti con i saldi di Sephora,  già finiti da tempo.
Ho comunque voluto scrivere questo post in quanto online e in alcuni store si può ancora trovare facilmente.

La palette comprende 16 cialde di ombretti, un eyeliner liquido dalla punta finissima, una mini-taglia di mascara e una di primer potion.

All'interno troviamo anche un mini speaker per ascoltare la musica mentre ci si trucca! Veramente un'idea carina.


Le book of shadow di questo marchio sono un appuntamento che ogni anno molte ragazze aspettano. Personalmente non avevo mai bramato questo tipo di prodotto, anche a causa delle dimensioni abbastanza grandi. Non mi interessa il fatto di avere un packaging animato, sopratutto se mi occupa più spazio del dovuto.

Questa però mi ha rapito dal primo momento, e prenderla durante i saldi ha ammortizzato il costo.

Ecco le cialde e i vari altri prodotti.


Il miglior pregio di questa palette a mio avviso è la scelta delle colorazioni. Ce ne sono veramente per tutti i gusti! Si può infatti fare un trucco neutro oppure uno smokey intenso con colori pazzi.




La qualità delle polveri è altissima, ci sono colori dai finish satinati e shimmer. Sin è presente nella Naked mentre Cobra è presenta nella Black Palette.

Vi lascio agli swatches, che a mio avviso parlano da soli.




Come vedete sono pigmentati e molto luminosi, sono veramente una garanzia!

Per quanto riguarda gli altri prodotti vi farò una review singola più dettagliata in modo da non appesantire la lettura del post.



Potete ancora trovare la Book of Shadow IV in diversi siti internet come ad esempio BeautyBay





Cosa ne pensate di questa palette? Ditemi la vostra!

lunedì 12 marzo 2012 17 commenti

Kiko: Blooming Origami Collection


Oggi vi presento la nuova collezione primaverile di Kiko, la Blooming Origami.

Questa collezione mi attira particolarmente, per cui mi sono lasciata tentare da alcuni pezzi.



Il primo prodotto che vi presento è il matitore rossetto, il Sheer & Creamy Lipstick Duo.
Questo prodotti dunque sono divisi in due sezioni, una più lucida e l'altra più cremosa e coprente.

Sono ambedue i finish molto conforevoli, la durata è buona, sopratutto considerato il fatto che sono matitoni.
Costano 8,90€ cadauno.

Mi sono lasciata tentare da due colorazioni, la 01 Nude & Mauve e la 03 Orange Red & Coral.




Ecco gli swaches sulle labbra, perdonate se sono venute sfuocate!




Altro pezzo forte della collezione sono i blush in stick.





Sono cremosi ma allo stesso tempo compatti, per cui non si rischia di eccedere con il colore.

Sono comunque molto pigmentati e facilmente sfumabili.
Personalmente preferisco applicarlo direttamente sulle guance per poi sfumarlo con un duo fibre: con questa tecnica il colore si diffonde uniformemente senza rischiare la formazione di chiazze di colore.
Utilizzato sotto la cipria dura tutta la giornata.

La colorazione scelta è la 03, Doll Pink, un rosa acceso ma molto portabile.


Ecco lo swatch, come vedete il colore una volta sfumato è molto naturale.


Il blush costa 7,90€.



Ultimo pezzo preso è la face palette 01, la Petal Light.


Questo prodotto è una cipra matte dal finish luminoso.
Dovrebbe aiutare a combattere le discromie della pelle; non ho molti problemi di questo tipo per cui non posso dirvi il mio parere.

Tutte queste colorazioni in realtà risultano translucide sul viso, illuminando e uniformando l'incarnato.
Ho notato tuttavia che tende ad evidenziare, o per lo meno a non camuffare, i pori dilatati del viso.

Personalmente nella zona T metto una cipria più opacizzante e sul resto del viso metto questo prodotto, anche senza fondotinta come base. Il risultato è ottimo!


Il costo di questa palette è di 13,90€.

In generale questa collezione mi è veramente piaciuta, altro pezzo da provare sono gli matitoni per occhi, che tuttavia non ho preso.
Vi sconsiglio di acquistare i gloss, in quanto la parte colorata non si vede, la polvere illuminante per viso e corpo (soliti glitter che si spargono ovunque).
Sulle palette da occhi non mi esprimo in quanto non le ho nemmeno swatchate.


Fatemi sapere cosa avete preso e se vorreste prendere qualcosa!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...