martedì 31 luglio 2012 6 commenti

Il mio beauty da spiaggia!




Il post di oggi sarà una carrellata dei prodotti che uso in spiagga, per proteggere la mia pelle e i capelli dai raggi solari.
Nonostante la mia carnagione non sia particolarmente lattea, tendo comunque ad usare prodotti con spf alte; non amo infatti "friggere" al sole solo per sfoggiare un'abbronzatura invidiabile, a discapito della salute della pelle.
Contando anche il fatto che impiego molto tempo a prendere colore, e che mi dura poco, il gioco non vale la candela.


La protezione per il corpo che uso durante i primi giorni di sole è della Angstrom, spf 50. Si tratta di un solare venduto in farmacia, essendo spray è di facile applicazione, si assorbe velocemente.

Dopo aver preso un pò di colore passo a protezioni meno alte, ecco le "gradazioni successive"


Il solare di Bottega Verde con sfp 6 non l'ho ancora aperto, quindi non so darvi un'opinione.
In generale vi consiglio i prodotti Angstrom, decisamente validi ad un prezzo decente per essere un  brand venduto nelle farmacie. Personalmente ho pagato entrambi i solari 12€ cadauno, sfruttando le varie promozioni che trovate facilmente in farmacia.



Per il viso uso solari specifici, anch'essi con protezioni alte. In particolare utilizzo un primer viso spf 30 di Becca, brand molto conosciuto all'estero, di cui vi ho fatto la recensione l'anno scorso. Il prodotto non era ancora scaduto quindi ho continuato ad usarlo in questo periodo per finirlo.

Come base makeup non mi piace, perchè lo trovo lievemente pesante; usato invece come semplice solare non unge la pelle come altri prodotti che ho provato in passato.

Appena finito aprirò il solare protezione media di Fitocose, di cui vi farò una recensione approfondita appena lo proverò per un periodo adeguato di tempo.


Le labbra vanno anch'esse protette dai raggi solare, oltre ovviamente ad essere idratate in modo adeguato, e per questo sto amando alla follia il Lip Protection di Murad, con spf 15. Crea uno strato lucido che idrata e protegge le labbra, lasciando veramente morbide.

Per quanto riguarda i capelli, sto usando il Canopy Thermal Protection di PhytoOrganics, che protegge i capelli dai raggi Uva e Uvb, oltre che ovviamente dal calore di phon e piastre.
Potreste usare in alternativa anche degli oli, come quello di cocco, anche se personalmente non amo la sensazione di "unto" sui capelli in spiaggia.

I prodotti invece che vi mostrerò ora non sono essenziali, anche se possono essere d'aiuto.

In particolare uso uno stimolatore di melanina  per il viso di Diego Della Palma, che trovai in una profumeria in promozione l'anno scorso, mentre per il corpo utilizzo il 24 Carat di Peau d'Or, di cui trovate la recensione qui.





Ultimo prodotto che vi cito, a mio avviso molto utile, è lo stick con spf 50 di Kiko.
Può essere applicato su diversi punti del corpo particolarmente sensibili come nei, macchie solari, tatuaggi o in punti che tendono a scottarsi più facilmente. Non è particolarmente untuoso, per cui non da fastidio sul viso, ed è di facile applicazione. Consigliato.

Ovviamente tutti i prodotti che vi ho mostrato non sono obbligatori in spiaggia, infatti gli intensificatori dell'abbronzatura li uso saltuariamente.

La cosa importante è la protezione: vedo infatti troppe persone con la pelle letteralmente bruciata che non pensano ai danni a lungo termine che il sole può provocare. Il culto dell'abbronzatura a tutti i costi non è salutare per la pelle.

Spero che questo post possa avervi dato qualche spunto sui prodotti da poter portare in spiaggia, sono curiosissima di sapere cosa vi portate voi!

Vi portate anche voi cosi tanti prodotti o siete più minimal?

6 commenti:

xasperadastra Make up Deer ha detto...
minimal XD mi porto la protezione 30 e lo stick protezione 50 entrambi di Angstrom! a volte se non voglio lo stick sulle labbra (che è comunque la soluzione migliore) ho un balsamo di Mac con spf 12
31 luglio 2012 13:21
elisa ha detto...
@xasperadastra ehhe diciamo che porto io per tutte e due allora!
31 luglio 2012 13:33
ViviConVivi ha detto...
ho appena scoperto il tuo blog e mi piace molto, anche io ne ho aperto uno recentemente e mi farebbe piacere se passassi!
31 luglio 2012 13:45
LaDamaBianca ha detto...
Fai bene ad usare protezioni alte.
A che serve una bella abbronzatura se poi ci ammaliamo?
31 luglio 2012 14:02
elisa ha detto...
@ladamabianca esatto! oltre al lato estetico (ragazze di 30anni che hanno una pelle di una cinquantenne) bisogna sempre prevenire proteggendo la pelle!
un bacio
31 luglio 2012 14:26
Miki ha detto...
Proprio ieri ho fatto un post in cui mostro i solari che ho acquistato.
Io sono stata una stupida fino ad una decina di anni fa, in cui mi esponevo al sole cosparsa di olio Johnson. Adesso senza protezione non vado al mare e sto comunque sotto l'ombrellone.
Non si tratta solo dell'invecchiamento cutaneo, che è il danno minore...
1 agosto 2012 08:56

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...